Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato raggiunto l'accordo per l'acquisizione del colosso dei microprocessori Arm da parte di SoftBank.

Secondo i termini, l'azienda giapponese che opera nel settore delle telecomunicazioni pagherà 24,3 miliardi di sterline (circa 32 miliardi di franchi) per la società britannica, che continuerà il suo operato come business distaccato del gruppo nipponico.

Resterà invariato anche il management di Arm. L'operazione dovrebbe essere avviata entro il terzo trimestre di quest'anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS