Tutte le notizie in breve

Solar Impulse 2 riprende il suo giro del mondo: è infatti partito oggi dalle Hawaii in direzione della costa ovest americana grazie a condizioni meteo clementi dopo uno scalo tecnico di circa 300 giorni.

L'aereo elvetico, alimentato unicamente dall'energia solare, è decollato - secondo le immagini trasmesse in diretta su internet - con un cielo limpido dall'aeroporto Kalaeloa alle 18:16 (ora svizzera) ed è diretto verso Mountain View vicino a San Francisco in California.

Per questa tappa ai comandi vi era il pilota svizzero Bertrand Piccard. Questi e il suo compatriota André Borschberg si danno il cambio nei voli.

"Abbiamo trovato una finestra meteorologica: una schiarita che ci permette di decollare e atterrare 62 ore più tardi all'aeroporto Moffett Airfield di Mountain View", ha comunicato Solar Impulse.

Il giro del mondo inedito dei due avventurieri e sostenitori dell'energia pulita aveva subito un brutale colpo d'arresto all'arrivo del velivolo alle Hawaii in luglio, ossia a metà del previsto percorso di 35'000 chilometri.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve