Tutte le notizie in breve

Mogadiscio

KEYSTONE/AP African Union-United Nations Information Support Team

(sda-ats)

Un commando di uomini armati, preceduto dall'esplosione di un'autobomba, ha colpito stasera un ristorante sul lungomare della capitale somala Mogadiscio, dove è ancora in corso un conflitto a fuoco con le forze di sicurezza somale.

L'attacco, secondo quanto scrivono vari media internazionali, è stato già rivendicato dai terroristi islamici di Al Shabaab, legati ad Al Qaida.

"Un'autobomba è esplosa al Banadir Beach Restaurant della Lido Beach e si sta ancora sparando. Finora non ci sono altri particolari", ha riferito un agente di polizia.

"Abbiamo attaccato il ristorante Banadir Beach e i nostri combattenti sono ora all'interno", ha detto un portavoce dei terroristi Shabaab, citato da Al Jazeera.

Secondo l'Associated Press, che cita un capitano di polizia, l'autobomba è stata fatta esplodere prima del previsto dal kamikaze alla guida, nelle vicinanze dell'ambasciata turca, in mezzo alla strada.

Al Shabaab ha condotto numerosi attacchi contro le forze del governo somalo, sostenuto dalla comunità internazionale, e ha già colpito i ristoranti sulla spiaggia del Lido di Mogadiscio, anche per colpire operatori e militari stranieri.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve