Tutte le notizie in breve

L'ex-presidente catalano Artur Mas è stato rinviato a giudizio per avere convocato il 9 novembre 2014 un referendum consultivo sulla indipendenza della Catalogna.

Il giudice istruttore del Tribunale superiore di giustizia spagnolo ha deciso di sottoporre a procedimento penale anche l'ex-vicepresidente catalana Joana Ortega e l'ex ministro regionale Iene Rigau. Sono accusati - riferisce El Mundo on line - di "disobbedienza" e "abuso di potere".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve