Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di 64 anni ha partorito due gemelli - un bambino ed una bambina - a Burgos nel nord della Spagna. Lo riportano i media internazionali precisando che la neomamma si era sottoposta ad un trattamento di fertilità negli Usa e poi è tornata in Spagna.

I piccoli sono in ottimo stato di salute, hanno riferito i medici dell'ospedale Recoletas, definendo il parto gemellare un caso "eccezionale. Il maschietto pesa 2,4 chili e la femminuccia 2,2 chili.

L'intervento ha avuto successo grazie al lavoro coordinato di un team multidisciplinare dell'ospedale, aggiunge il sito dell'ospedale, che ha optato per un taglio cesareo programmato, generalmente indicato nei casi di gravidanze multiple.

Nel 2012 la donna aveva dato alla luce una bambina che poi era stata affidata ai servizi sociali perché era stata abbandonata.

Partorire a 64 anni, non si può comunque considerare un record in Spagna. Negli scorsi anni, riferisce El Pais, altre due donne spagnole sempre sulla sessantina, avevano dato alla luce dei bambini in ottimo stato di salute.

SDA-ATS