Tutte le notizie in breve

Una famosa attrice televisiva indiana è stata trovata morta ieri a Mumbai in un sospetto caso di suicidio e oggi il suo fidanzato è stato fermato per accertamenti. Lo riferisce la tv Cnn Ibn.

La 25enne Pratyusha Banerjee, protagonista di una seguitissima telenovela, è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Goregaon, vicino agli studi di Bollywood. Era stato il compagno, Rahul Singh, anche lui attore, a chiamare la polizia dopo aver forzato la serratura della porta e aver visto il suo corpo appeso a un ventilatore a soffitto. La giovane non ha lasciato alcuna nota per spiegare il gesto. Il vicecommissario della polizia ha detto che "da un primo esame" potrebbe essere un suicidio, ma che non si escludono altre ipotesi. Da qui la decisione degli investigatori di trattenere il giovane per verificarne l'alibi. Secondo gli inquirenti, Banerjee di recente si era lamentata con un collega di essere depressa e di avere iniziato a bere. L'attrice non aveva ricevuto più nessuna offerta da circa un anno e sembra che fosse anche in crisi con il fidanzato. L'attrice era diventata famosa nel 2010 per aver interpretato Anandi, la 'sposa bambinà protagonista della soap opera 'Balika Vadhù che è una delle più lunghe in India con quasi 5 mila puntate

sda-ats

 Tutte le notizie in breve