Tutte le notizie in breve

Un'immagine della veglia ad Orlando in Florida per ricordare le 49 vittime del massacro al 'The Pulse'.

Keystone/AP USA Today / Florida Today/CRAIG RUBADOUX

(sda-ats)

Circa 50 mila persone hanno partecipato alla veglia ad Orlando in Florida per ricordare le 49 vittime del massacro al 'The Pulse'. Lo hanno reso noto gli organizzatori.

La veglia si è svolta una settimana dopo che il killer Omar Mateen ha aperto il fuoco nel popolare club gay compiendo la peggior strage di massa degli Stati Uniti. La folla si è radunata lungo le rive del lago Aeola, nel centro di Orlando, al motto de "L'amore vince sull'odio" e tenendo in mano candele. Durante la manifestazione sono stati letti i 49 nomi delle vittime e ad un certo punto è comparso anche un arcobaleno.

Secondo le autorità, 18 persone sono ancora ricoverate in ospedale. Di queste quattro sono in condizioni critiche, le altre in condizioni stabili.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve