Tutte le notizie in breve

"Siamo fianco a fianco con gli Usa in questo momento di tragica perdita". Lo ha detto il premier Benjamin Netanyahu.

Questi ha aggiunto: "per conto degli israeliani e del governo rivolgo le condoglianza al popolo americano per questo orribile attacco alla comunità Lgbt di Orlando".

Anche il presidente israeliano Reuven Rivlin ha scritto al presidente Barack Obama per esprimere le sue condoglianze.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve