Tutte le notizie in breve

Il Sud Sudan celebra il quinto anniversario dell'indipendenza dal Sudan

KEYSTONE/AP/JASON PATINKIN

(sda-ats)

Una calma carica di tensione regna stamane a Juba, capitale del Sud Sudan, la nazione più 'giovane' del mondo che oggi celebra il quinto anniversario di indipendenza dal Sudan.

"La situazione è tornata alla normalità", ha assicurato all'agenzia tedesca Dpa il portavoce dell'esercito, Lul Ruai Kong, dopo che ieri sera sono stati esplosi colpi di arma da fuoco nei pressi del compound che ospita il palazzo della presidenza.

Malgrado le rassicurazioni delle forze armate e la giornata teoricamente di festa, le strade della capitale sono deserte e un testimone ha riferito di sporadici scontri scoppiati all'alba a circa 15 chilometri a ovest di Juba.

Lo scontro a fuoco di ieri ha fatto tornare nel Paese l'incubo della guerra civile. Si sono affrontate, infatti, le forze fedeli al presidente Salva Kiir con quelle che sostengono il suo vice, l'ex capo dei ribelli Riek Machar. I due hanno firmato un accordo di pace lo scorso agosto dopo un conflitto andato avanti per due anni e mezzo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve