Tutte le notizie in breve

Gli Stati Uniti hanno inviato un primo gruppo di 47 militati nel Sud Sudan per aumentare la sicurezza dell'ambasciata a Juba in seguito ai combattimenti dei giorni scorsi.

Il presidente Barack Obama ne ha informato lo 'speaker' della Camera Paul Ryan precisando che altri militari americani, inclusi i 130 stanziati in questo momento a Gibuti, sono pronti a fornire ulteriore sostegno.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve