Tutte le notizie in breve

Lieve calo delle vendite per Sulzer

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Nei primi sei mesi dell'anno il gruppo zurighese Sulzer ha realizzato un fatturato in lieve calo (-0,9%) rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, a 1,38 miliardi di franchi.

Corretto degli effetti del cambio, risulta una flessione dello 0,1%. L'utile netto ha invece registrato un balzo in avanti dell'88,1% a 50,4 milioni.

Netta progressione anche del risultato operativo EBIT, che segna un +71,6% a 81,7 milioni, indica la società in una nota odierna. le nuove commesse sono scese del 10,1% a 1,42 miliardi di franchi; a pesare sono state le difficoltà del mercato del petrolio e del gas. Il secondo trimestre ha però mostrano un miglioramento.

Sulzer comprime intanto i costi: nel primo semestre sono stati risparmiati 36 milioni, entro la fine dell'anno dovrebbero essere tra 60 e 80 milioni. Dal 2018 le uscite annuali dovrebbero venir ridotte di 200 milioni di franchi.

Sulzer continua a prevedere un calo del fatturato del 5-10% nell'arco dell'intero anno, Quanto alle ordinazioni, invece di una contrazione del 5-10% ora si attende solo una flessione vicina al 5%. Il margine operativo EBITDA dovrebbe raggiungere l'8%.

Le cifre pubblicate oggi si situano lievemente al di sopra delle attese degli analisti. Attorno alle 11.40 il titolo guadagna il 3,75% alla Borsa svizzera.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve