Tutte le notizie in breve

Un'immagine di Palazzo federale (archivio)

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

Standard & Poor's (SP) conferma il rating "AAA" per il debito sovrano della Svizzera. L'agenzia di rating americana afferma di aver fiducia nella capacità dell'economia elvetica di far fronte all'apprezzamento della sua moneta.

La Confederazione svizzera ha un'economia molto competitiva e diversificata, istituzioni estremamente efficaci, una posizione esterna forte e una considerevole flessibilità fiscale e monetaria, rileva l'agenzia in una nota.

Secondo l'agenzia, l'economia elvetica è anche in grado "di resistere alle pressioni esterne" dopo la decisione della Banca nazionale svizzera (BNS), il 15 gennaio del 2015, di abbandonare il tasso minimo di cambio, strumento che limitava da oltre tre anni l'aumento della divisa svizzera nei confronti dell'euro.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve