Swiss: passeggeri in aumento ma voli in calo in gennaio


 Tutte le notizie in breve

Nel gennaio 2017 Swiss ha trasportato 1'186'538 passeggeri, con una crescita del 5,1% su base annua. Il numero di voli effettuati è per contro globalmente sceso del 2% attestandosi a 11'226. Lo ha indicato oggi la compagnia aerea elvetica.

Il tasso di occupazione si è stabilito a una media del 77,3%, in rialzo di 0,9 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2016.

Sull'arco di un anno, l'offerta - espressa col totale di posti disponibili moltiplicati per i chilometri percorsi - è progredita del 5,8%.

L'intero gruppo Lufthansa, del quale fa parte Swiss, ha dal canto suo trasportato quasi 7,9 milioni di passeggeri nell'ultimo mese, in aumento del 12,6% rispetto a un anno fa, per un tasso d'occupazione del 76% (+0,4 punti percentuali). I voli sono stati poco meno di 80'000 (+7,1%).

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve