Tutte le notizie in breve

Un'immagine mostra l'attacco terroristico alle torri dell'11 settembre 2001 al World Trade Center di New York (foto d'archivio).

/AP/WILLIAM KRATZKE

(sda-ats)

La minaccia terroristica "è ancora molto alta, la più grave dai tempi dell'11 settembre e temo sia probabile un nuovo attacco in Europa in futuro". Lo ha detto il direttore di Europol, Rob Wainwright, al Comitato Schengen.

Nello scorso gennaio un rapporto di Europol aveva previsto che ci sarebbero stati nuovi attentati in Europa. "Sapevamo - ha spiegato il direttore dell'organismo di polizia - che l'Isis aveva istituito in Siria una nuova struttura di comando per pianificare attacchi contro città europee e purtroppo c'è stato Bruxelles".

"La nostra priorità, dunque - ha aggiunto - è quella di identificare altri network terroristici in attività in Europa".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve