Tutte le notizie in breve

È stato arrestato all'aeroporto di Barcellona, in Spagna, l'uomo sospettato di avere ucciso il 15 maggio un cittadina tedesca di 38 anni a Tägerwilen (TG), vicino alla riva del Reno. Il fermato è un 59enne conoscente stretto della vittima.

L'arresto risale al 17 maggio ma è stato reso noto soltanto oggi dalla procura di Kreuzlingen (TG), che ha chiesto alla Spagna l'estradizione del sospettato. Il 59enne è un cittadino tedesco che risiede a Tenerife. Testimoni lo avevano visto assieme alla 38enne che abitava a Costanza (D) la sera precedente il delitto.

Il corpo senza vita della donna è avvistato da una passante la domenica di Pentecoste nell'area balneare sul Reno, poco distante da Costanza.

L'autopsia ha rivelato che la causa del decesso sono state delle gravi ferite alla testa. Sul parcheggio vicino alla zona balneare è stata trovata un'auto bianca con targhe di Costanza che apparteneva alla vittima.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve