Tutte le notizie in breve

Un cittadino ungherese di 70 anni è stato fermato sabato sera durante un controllo alla dogana di Tägerwilen, nel canton Turgovia, con cinque pecore vive nel vano posteriore della sua auto. La vettura aveva i finestrini oscurati con pezzi di cartone.

L'uomo, che è domiciliato nel canton Turgovia, ha dichiarato di aver prelevato gli animali a Wald (ZH) con l'intenzione di portarli in Ungheria. Gli agenti hanno impedito al 70enne di lasciare la Svizzera e lo hanno denunciato al Ministero pubblico.

Le pecore sono state portate in una stalla ed è stato avvisato il veterinario cantonale, indica oggi la polizia turgoviese in una nota.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve