Trump: Conway, forse sorvegliato oltre accuse a Obama


 Tutte le notizie in breve

Kellyanne Conway, consigliera di Donald Trump, ha ammesso di non avere alcuna prova delle accuse del presidente a Obama di averlo fatto intercettare durante le elezioni.

Ha però suggerito che la presunta sorveglianza del tycoon potrebbe essere andata oltre le stesse accuse di Trump.

"Ciò che posso dire è che ci sono molti modi di sorvegliarsi ora, sfortunatamente", compreso "i forni a microonde che diventano macchine fotografiche, etc", ha detto in una intervista, evocando il Ciagate rivelato da Wikileaks.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve