Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Donald Trump.

KEYSTONE/EPA/SHAWN THEW

(sda-ats)

Il presidente americano Donald Trump ha ordinato alla sua Amministrazione di pubblicare una lista settimanale dei reati commessi dagli immigrati.

L'iniziativa è contenuta nel nuovo ordine esecutivo sull'immigrazione, che il presidente ha firmato nel suo quinto giorno alla Casa Bianca. Nel documento si legge infatti: "rendere pubblica una lista onnicomprensiva di azioni criminali commesse da stranieri" negli Stati Uniti.

La lista conterrà inoltre informazioni dettagliate sulle cosiddette 'sanctuary cities', le città che hanno offerto protezione agli immigrati, anche a quelli clandestini, e che si rifiutano di consegnarli per un'eventuale estradizione.

L'ordine non specifica se verranno pubblicati solo i reati commessi dagli immigrati clandestini o anche quelli commessi da immigrati residenti legalmente nel Paese. La lista ricorda quella del sito di estrema destra Breitbart News - denominata 'Black crime' - fondato dall'attuale stratega di Trump Steve Bannon.

SDA-ATS