Tutte le notizie in breve

Tre soldati turchi sono rimasti uccisi in diversi scontri con membri del Pkk curdo (foto d'archivio)

KEYSTONE/EPA/STR

(sda-ats)

Tre soldati turchi sono rimasti uccisi in diversi scontri con membri del Pkk curdo nel sud-est del Paese, avvenuti tra ieri sera e questa notte. Lo riporta l'agenzia di stampa Dogan.

Un luogotenente e un membro delle forze speciali hanno perso la vita a Sirnak, vicino al confine con l'Iraq, mentre un altro militare è morto in scontri a Siirt, in cui secondo l'esercito sono stati uccisi anche 2 ribelli curdi. Dalla ripresa del conflitto, la scorsa estate, i soldati turchi morti sono quasi 500.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve