Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha compiuto un blitz nella sede della tv filo-curda Imc a Istanbul, bloccandone le trasmissioni.

L'oscuramento del canale era stato deciso la scorsa settimana, insieme a una ventina di altre emittenti di opposizione al presidente Recep Tayyip Erdogan, sulla base di un decreto dello stato d'emergenza.

Il blitz, e il conseguente stop alle trasmissioni, è stato mostrato in diretta, mentre i giornalisti protestavano negli studi battendo le mani e scandendo slogan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS