Tutte le notizie in breve

Una delle storiche Moschee di Istanbul, la Yeni Cami ("Moschea Nuova").

KEYSTONE/EPA/KERIM OKTEN

(sda-ats)

Negli ultimi 10 anni, in Turchia sono state costruite quasi 9 mila moschee. È quanto emerge dalle statistiche rese note dalla Presidenza per gli affari religiosi (Diyanet), istituzione statale che rappresenta la massima autorità islamica nel Paese.

Tra il 2005 e il 2015, sono stati edificati 8.985 luoghi di culto musulmani. Quasi un terzo (3.134) è sorto nella provincia di Konya, nell'Anatolia centrale, da cui proviene l'ex premier ed ex ministro degli Esteri, Ahmet Davutoglu. Alla fine del 2015, il totale delle moschee censite in Turchia era di 86.762.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve