Tutte le notizie in breve

Fethullah Gülen. La CIA e l'FBI avrebbero fornito un addestramento in diversi campi ai quadri cresciuti nei centri culturali appartenenti al suo movimento.

KEYSTONE/FR170581 AP/CHRIS POST

(sda-ats)

"La CIA e l'FBI hanno fornito un addestramento in diversi campi ai quadri cresciuti nei centri culturali appartenenti al movimento di Gülen".

È quanto afferma l'atto d'accusa dell'ufficio del procuratore capo di Edirne in relazione al tentativo di golpe in Turchia, già accettato dal tribunale, secondo quanto riporta l'agenzia statale Anadolu.

"Un buon esempio sono le operazioni condotte dai procuratori e dagli ufficiali della sicurezza ("gulenisti", ndr) durante il processo del 17 dicembre", cioè la Tangentopoli del Bosforo che colpì il governo allora guidato da Recep Tayyip Erdogan, aggiunge la procura turca.

Si tratta del primo documento ufficiale noto che chiama in causa direttamente presunti legami tra Gülen e gli Stati Uniti, dopo i numerosi attacchi mediatici.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve