Ue: disoccupazione ai minimi da 2009, misure funzionano


 Tutte le notizie in breve

Il tasso di disoccupazione nell'Eurozona è al livello più basso dal 2009.

KEYSTONE/AP/MARKUS SCHREIBER

(sda-ats)

Il tasso di disoccupazione nell'Eurozona "decresce lentamente" ma a novembre 2016 è al livello "più basso dal 2009".

Lo sottolinea un portavoce della Commissione europea, specificando che "la disoccupazione giovanile è una priorità" e se anche essa resta molto alta in Paesi come Grecia, Spagna, Italia e Francia, le misure messe in atto dalla Commissione con i fondi per la Garanzia Giovani "danno frutti". Il tutto considerando anche che negli ultimi due anni sono stati recuperati "1,4 milioni di posti di lavoro". "Le cifre dimostrano che almeno si va nella direzione giusta".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve