Un migliaio in Francia a comizio Cavusoglu, bandiere turche


 Tutte le notizie in breve

Sostenitori turchi di Erdogan in Francia

KEYSTONE/AP/ELYXANDRO CEGARRA

(sda-ats)

Sono un migliaio le persone radunate a Metz (est della Francia) per assistere al comizio di Mevlut Cavusoglu, ministro degli esteri turco respinto ieri al suo arrivo in Olanda. Molte le bandiere turche nella folla al palazzo dei congressi.

Cavusoglu parlerà in favore dell'adozione del progetto di revisione costituzionale che rafforza i poteri del presidente turco, che sarà sottoposto a referendum il 16 aprile.

Mentre infuriano le polemiche fra Ankara e Amsterdam, il Quai d'Orsay ha diramato una nota nella quale sottolinea che "la Francia è uno Stato di diritto che tiene conto delle circostanze. Nella fattispecie - si legge - non c'è alcun motivo di vietare questo evento. Non rappresenta alcuna minaccia reale all'ordine pubblico e non ha alcuna possibilità di ingerenza nella vita politica francese".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve