Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La strada franata

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

L'esercito svizzero ha organizzato un ponte aereo per Bristen, nel canton Uri, tagliato fuori dal mondo dopo che domenica sera è franata la strada che collega il villaggio di montagna con Amsteg nel fondovalle.

Da oggi pomeriggio, se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, elicotteri militari voleranno tra Amsteg e Bristen per trasportare beni di consumo quotidiano verso il paese della Maderanertal, indica in una nota il Dipartimento federale della difesa (DDPS), che ha accettato la richiesta di aiuto fattagli pervenire dal Cantone. L'impiego d'aiuto in caso di catastrofe dell'esercito durerà al massimo tre settimane, precisa il comunicato.

Bristen, che conta circa 450 abitanti, non può essere raggiunto dal traffico motorizzato perché domenica scorsa, poco dopo le 22, un tratto di circa 10 metri della tortuosa strada che lo collega con Amsteg e il resto del cantone è franato sulla carreggiata sottostante. Ancora non si sa quando la strada potrà essere riaperta ma certamente ci vorranno alcune settimane.

SDA-ATS