Tutte le notizie in breve

Un ex prete cattolico è stato condannato ad almeno 20 anni di prigione per aver abusato sessualmente di alcuni studenti di una scuola superiore del Michigan negli anni Ottanta.

James Rapp, 75 anni, secondo la corte della città di Jackson costringeva gli studenti della scuola Lumen Christi ad avere rapporti con lui, quando lavorava come insegnante e allenatore di wresting.

Sei uomini hanno raccontato in aula degli abusi subiti da ragazzi. Rapp ha lavorato in vari stati americani, prima di essere spretato. L'anno scorso era in carcere in Oklahoma per reati sessuali, quando era stato incriminato a Jackson per i fatti della Lumen Christi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve