Tutte le notizie in breve

Sheldon Silver, l'ex presidente dell'Assemblea parlamentare dello stato di New York, è stato condannato a 12 anni di carcere per corruzione.

Il democratico 72enne che ha dominato la scena politica di New York per anni era in tribunale quando la condanna è stata annunciata.

"Mi auguro che la sentenza spinga gli altri politici a pensarci due volte" afferma il giudice Valerie Caproni, che ha imposto anche una sanzione di 1,3 milioni di dollari. Silver è stato accusato lo scorso anno nell'ambito di un caso di corruzione da 5 milioni di dollari, nel quale avrebbe elargito favori con l'obiettivo di arricchirsi e poi avrebbe mentito al riguardo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve