Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump.

KEYSTONE/AP/GERALD HERBERT

(sda-ats)

Un'altra potenziale grana va materializzandosi per Donald Trump dopo la scelta del nuovo responsabile della sua campagna elettorale, l'ex capo del sito di destra Breitbart Stephen Bannon, il quale è accusato di essersi mostrato intollerante verso gli ebrei.

È l'ex moglie, Marie Louise Piccard, ad averlo sottolineato, stando ai documenti del 2007 relativi alla causa del loro divorzio. La donna aveva affermato che Bannon era contrario a mandare le loro figlie in una esclusiva scuola di Los Angeles in quanto non voleva che andassero a scuola con ebrei.

Nel 1996 la stessa moglie aveva accusato Bannon di violenza domestica, la denuncia era poi caduta non essendosi la donna presentata in tribunale al momento dell'udienza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS