Tutte le notizie in breve

Il padre del killer Omar Mateen, che ha ucciso 49 persone nella discoteca Pulse di Orlando, ha assistito a un comizio di Hillary Clinton

Keystone/AP MySpace/

(sda-ats)

Durante un comizio a Kissimmee, a sud di Orlando, Hillary Clinton ha ricordato le 49 vittime della discoteca Pulse uccise da Omar Mateen lo scorso 12 giugno.

Tra gli spettatori, però, i media statunitensi ne hanno notato uno decisamente particolare: si chiama Seddique Mateen, ed è il padre del killer che ha compiuto la mattanza nel club nella città della Florida.

La campagna elettorale della candidata democratica ha fatto sapere che "si trattava di un evento aperto al pubblico, a cui hanno partecipato circa tremila persone". "Questo individuo non è stato invitato come ospite - ha aggiunto - e la campagna non era a conoscenza della sua presenza".

Intanto Mateen, alla domanda se riteneva che la sua partecipazione potesse sorprendere o costituire un problema per le altre persone, ha risposto: "perché dovrebbero essere sorprese? Io amo gli Stati Uniti e vivo qui da molto tempo".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve