Tutte le notizie in breve

La Daimler guida la classifica europea degli utili operativi.

KEYSTONE/AP/MICHAEL SOHN

(sda-ats)

Nel 2015 il gruppo automobilistico tedesco Daimler si è piazzata al primo posto fra le aziende in Europa con i migliori risultati operativi (EBIT), con 13,2 miliardi di euro (14,6 miliardi di franchi). Roche è al terzo posto, seguita da Nestlé. Novartis è ottava.

La medaglia d'argento va al gruppo belga-brasiliano AB Inbev, con 12,8 miliardi di euro. Il gigante farmaceutico basilese completa il podio con 12,7 miliardi. L'EBIT di Nestlé ha raggiunto gli 11,4 miliardi di euro, mentre quello di Novartis 8,3 miliardi.

Il giro d'affari delle grandi imprese europee è calato del 4% fra il 2014 e il 2015, mentre gli utili si sono contratti del 14%.

A livello mondiale la situazione è dominata dalle aziende statunitensi. Apple si è piazzata al primo posto con un risultato operativo di 71,2 miliardi di dollari (70,8 miliardi di franchi), seguita dalla società di investimenti Berkshire Hathaway (38,2 miliardi) e dall'operatore telefonico Verizon (33,1 miliardi).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve