Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Guardia di finanza di Varese ha sequestrato al confine fra Italia e Svizzera lingotti d'oro e valuta per un totale di 14mila euro. Un ex imprenditore proveniente dalla provincia di Udine è stato denunciato per riciclaggio.

I militari hanno trovato nella vettura guidata dall'uomo, di 54 anni e nullatenente, in passato attivo nel commercio di orologi e gioielli, due lingotti in oro del peso complessivo di 100 grammi e del valore di 4 mila euro e banconote per 9'500 euro. L'uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di riciclaggio.

SDA-ATS