Tutte le notizie in breve

Un 26 enne allievo parapendista di nazionalità svizzera domiciliato nel canton Vaud è rimasto gravemente ferito oggi verso le 12.45 a Les Diablerets (VD) dopo essere precipitato sul tetto di una casa, dove è rimasto incastrato.

Ha riportato varie fratture, ma la sua vita non è in pericolo, indica la polizia cantonale in una nota.

L'uomo era decollato da Marnex, località a oltre 1700 metri di quota a nord di Les Diablerets. Stando ai primi elementi dell'inchiesta, durante il volo il paracadute si è chiuso due volte e il 26enne ne ha perso il controllo. È precipitato su un edificio di tre piani a poche decine di metri dalla stazione della località turistica.

In un primo tempo, con l'ausilio di un camion dotato di un cestello elevatore, sono intervenuti pompieri e soccorritori. L'uomo è poi stato ricoverato al Centro ospedaliero universitario vodese di Losanna da un elicottero della Guardia aerea svizzera di soccorso (REGA).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve