Tutte le notizie in breve

Dal prossimo 18 giugno Lufthansa non volerà più su Caracas

KEYSTONE/EPA/ARMIN WEIGEL

(sda-ats)

La Lufthansa sospenderà i voli tra Caracas e Francoforte dal 18 giugno prossimo a causa delle difficoltà economiche che sta attraversando il Paese: lo ha reso noto la stessa compagnia aerea tedesca, secondo quanto riporta la Bbc online.

Hanno contribuito alla decisione, ha indicato la società, i controlli valutari imposti dal governo Maduro, che rendono impossibile cambiare in dollari gli utili guadagnati nel Paese ed inviare i soldi all'estero. La domanda per i voli internazionali verso il Venezuela è diminuita nel 2015 e nel primo trimestre di quest'anno, ha commentato la Lufthansa, augurandosi comunque di poter ripristinare il collegamento in futuro.

I controlli valutari sono stati introdotti dall'ex presidente Hugo Chavez nel 2003 e sono stati irrigiditi due anni fa costringendo numerose compagnie aeree a ridurre le loro attività nel Paese.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve