Tutte le notizie in breve

Il vertice europeo, cui ha partecipato il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg, "ha chiesto un ulteriore rafforzamento della relazione" tra Ue e Nato "tenuto conto delle sfide senza precedenti che vengono da sud e da est".

"Questa nuova ambizione dovrebbe configurarsi come cooperazione pratica accelerata in settori selezionati".

Lo si legge nella bozza di conclusioni del Consiglio europeo, in cui si afferma inoltre che "il nuovo impulso impresso alla cooperazione Ue-Nato si svolgerà all'insegna della totale apertura e rispetterà pienamente l'autonomia e le procedure decisionali delle due organizzazioni".

La cooperazione sarà basata "sul principio di inclusività e lascerà impregiudicata la specificità della politica di sicurezza e di difesa degli Stati membri".

Nella sessione ancora a 28 del summit, è stato inoltre concordato che al vertice Nato dell'8-9 luglio a Varsavia Donald Tusk e Jean-Claude Juncker "rilasceranno una dichiarazione insieme al segretario generale della Nato".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve