Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il numero uno elvetico dell'ottica, Visilab, ha chiuso il 2016 con un giro d'affari record: 237 milioni di franchi, il 5,3% in più dell'anno precedente.

Quest'anno la società ginevrina intende crescere ulteriormente e per farlo punta su testimoni pubblicitari quali la sciatrice Lara Gut e il tennista Stan Wawrinka.

Il 2016 è stato un anno eccellente, tenuto conto del fatto che il commercio al dettaglio elvetico, nel suo comparto non alimentare, si è dovuto confrontare con arretramenti in parte anche importanti, scrive l'azienda in un comunicato odierno.

Il gruppo ha aperto quattro nuovi negozi: i punti vendita sono così diventati 96 in 50 città. Decisiva dovrebbe anche diventare la nuova offerta online: i primi riscontri sono positivi, viene precisato.

Visilab - 27% di quota di mercato in Svizzera, davanti a Fielmann, Optik 2000 e Berdoz - non ha fornito informazioni riguardo agli utili.

SDA-ATS