Volkswagen si dichiara colpevole di frode in Usa, paga 4,3 miliardi


 Tutte le notizie in breve

Volkswagen si dichiara colpevole davanti alla giustizia statunitense di frode e ostruzione alla giustizia nello scandalo del dieselgate.

KEYSTONE/AP/GENE J. PUSKAR

(sda-ats)

Volkswagen si dichiara colpevole davanti alla giustizia statunitense di frode e ostruzione alla giustizia nello scandalo del dieselgate.

Un'ammissione davanti al tribunale di Detroit che rientra nell'accordo raggiunto in gennaio, nell'ambito del quale Volkswagen si impegna a pagare 4,3 miliardi di dollari (la medesima somma in franchi) in sanzioni civili e penali.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve