Tutte le notizie in breve

Una bimba britannica di 19 mesi è morta questa mattina a Zermatt (VS), dopo essere stata investita da un veicolo elettrico guidato da un autista di taxi. La piccola è deceduta sul luogo dell'incidente, malgrado i tentativi intrapresi dai soccorritori per rianimarla.

Il tassista avrebbe dovuto portare la famiglia della bimba alla stazione ferroviaria. Il dramma è avvenuto quando il conducente ha urtato la piccola effettuando una marcia indietro di alcuni metri, riferisce la polizia cantonale vallesana in una nota. L'autista - precisa - è un cittadino portoghese di 24 anni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve