Tutte le notizie in breve

Un operaio francese di 64 anni è morto oggi in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio presso la centrale elettrica di Fionnay, in Vallese.

Due dipendenti di una impresa elettrica erano impegnati nell'istallazione di un rotore quando durante una manovra uno di loro è scivolato cadendo in una fossa profonda quattro metri.

Gravemente ferito alla testa, il francese era stato trasportato con un elicottero all'ospedale di Sion, dove oggi è deceduto, ha precisato in serata la polizia cantonale.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve