Vw: 10,3 mln veicoli venduti in 2016, verso primato mondo


 Tutte le notizie in breve

Con oltre 10,3 milioni di veicoli venduti in tutto il mondo ed un aumento del 3,8% sull'anno precedente, Volkswagen chiude un 2016 in netta crescita nonostante lo scandalo delle emissioni diesel

KEYSTONE/AP/DAMIAN DOVARGANES

(sda-ats)

Con oltre 10,3 milioni di veicoli venduti in tutto il mondo ed un aumento del 3,8% sull'anno precedente, Volkswagen chiude un 2016 in netta crescita nonostante lo scandalo delle emissioni diesel.

Ad annunciare i dati di fine anno una nota della casa di Wolfsburg. Secondo quanto scrive l'agenzia tedesca Dpa, Volkswagen potrebbe aver superato la giapponese Toyota che si sarebbe attestata a 10,2 milioni di vetture diventando così il primo gruppo al mondo.

Un sorpasso delle vendite era già avvenuto nel primo semestre dell'anno. "Il 2016 è stato un anno molto complesso", ha spiegato il Ceo Matthias Muller, nel quale Volkswagen ha dovuto gestire la crisi del diselgate e "contemporaneamente abbiamo avviato un fondamentale processo di cambiamento".

Il primato nelle vendite è stato possibile grazie soprattutto a 4 milioni di auto vendute sul mercato cinese (+12,2% sul 2015). Bene anche le vendite in Europa (4,2 milioni, +4%) con l'eccezione del mercato interno in Germania dove la crescita è stata appena dello 0,2% sul 2015.

Numeri negativi invece dagli Usa (-2,6% vendite su anno precedente), dove è scoppiato il dieselgate, e soprattutto in Brasile dove è stato registrato un crollo del 33,9%. Negli ultimi mesi dell'anno, tuttavia, "anche il mercato Usa ha mostrato una ripresa", conclude Vw.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve