Tutte le notizie in breve

In seguito allo scandalo del dieselgate, sono state finora presentate al tribunale di Braunschweig 114 richieste di risarcimento contro Volkswagen da parte di azionisti che accusano l'azienda di aver comunicato in ritardo le conseguenze dello scandalo.

Lo ha reso noto lo stesso ufficio giudiziario.

Inoltre sono state depositate 46 denunce da parte di proprietari di un'auto Volkswagen, in parte indirizzate a concessionari, in parte alla stessa casa automobilistica. Le richieste vanno dall'annullamento dei contratti di vendita alla richiesta di risarcimenti per danni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve