Tutte le notizie in breve

Wal-Mart Stores prevede il taglio di circa 7000 posti di lavoro negli Stati Uniti. La decisione arriva in seguito ai test effettuati su un nuovo sistema di contabilità in 500 punti vendita della catena.

I licenziamenti sono previsti tra la fine di quest'anno e il 2017.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve