Tutte le notizie in breve

Un'auto ha preso fuoco stamane nel parcheggio sotterraneo di una ditta di Wallisellen (ZH), provocando l'evacuazione dei circa 300 dipendenti che si trovavano nell'immobile. Il calore e il fumo hanno danneggiato una trentina di altre vetture e una motocicletta.

L'allarme è stato lanciato verso le 7.30, ha reso noto la polizia cantonale zurighese. Dal parcheggio situato nel secondo piano sotterraneo si è sprigionato un denso fumo nero. I pompieri hanno dovuto far ricorso alle bombole di ossigeno per domare le fiamme.

I circa 300 dipendenti della ditta hanno potuto ritornare al loro posto di lavoro verso le 9.00.

Secondo gli specialisti della polizia cantonale, è probabile che a causare il rogo sia stato un problema tecnico alla vettura andata completamente distrutta.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve