Wikileaks: ex capo Cia, rivelazioni ci mettono a rischio


 Tutte le notizie in breve

L'ex direttore della Cia Michael Hayden

KEYSTONE/AP/CHUCK FRANCE

(sda-ats)

I documenti di Wikileaks sulla Cia sono "incredibilmente dannosi" e "ci mettono a rischio". Lo afferma l'ex direttore della Cia, Michael Hayden, invitando gli americani a non giungere a conclusioni affrettate.

"Ritengo che Julian Assange sia un nemico degli Stati Uniti, e questo va tenuto a mente nel valutare le cose che dice. Lo so che gli americani usano Samsung e iPhone ma solo perché abbiamo la capacità di entrare in questi dispositivi non vuol dire che lavoriamo contro gli americani".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve