Tutte le notizie in breve

Il cadavere di un 29enne residente nella regione di Einsiedeln (SZ), dato per disperso da più di dieci giorni, è stato ripescato oggi dal Sihlsee, nei pressi di Willerzell (SZ).

Il corpo è stato scoperto all'alba da un pescatore vicino a una riva nei pressi di un camping. La causa della morte non è ancora chiara, indica la polizia cantonale in una nota odierna.

Il nuotatore esperto era andato a fare il bagno la sera dell'8 agosto con degli amici e improvvisamente era sparito nel lago. Nonostante il pronto intervento dei soccorritori, il malcapitato non era stato più trovato a causa dell'acqua torbida.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve