Tutte le notizie in breve

Dalla Florida il virus Zika si potrebbe spostare in tutto il Golfo del Messico, con casi anche in Texas e Louisiana. Lo ha affermato Anthony Fauci, direttore delle malattie infettive del National Institutes of Health (NIH) statunitense in un'intervista alla Abc.

Al momento in Florida sono stati identificati due focolai di infezione autoctona, trasmessa cioè dalle zanzare locali. "Non sarei sorpreso se si vedessero casi addizionali anche negli altri stati del Golfo - ha spiegato Fauci, secondo cui le recenti inondazioni in Louisiana potrebbero rendere ancora più difficile la situazione -. Ci saranno molti problemi ad eliminare l'acqua stagnante".

Secondo l'esperto però è molto difficile che ci sia una diffusione ulteriore al resto degli Usa. "Lo consideriamo improbabile, anche se siamo pronti anche a uno scenario di questo tipo".

Al momento le autorità sanitarie americane hanno sconsigliato alle donne incinte di viaggiare nelle zone colpite della contea di Miami, dove nel frattempo sono in atto massicce campagne di eradicazione delle zanzare.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve