Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 120 persone - di origine turca e curda - hanno manifestato oggi a Zurigo contro il tentato colpo di Stato e lo stato di emergenza in Turchia. La dimostrazione è stata organizzata dalla sezione europea del Partito democratico dei popoli (HDP).

"Siamo molto preoccupati per la situazione in Turchia", ha indicato un rappresentante dell'HDP, sottolineando l'importanza per le forze democratiche di far sentire la propria voce. Molti manifestanti hanno chiesto la liberazione del leader curdo Abdullah Öcalan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS