La Svizzera figura tra i pochi paesi europei che non hanno aderito all'euro. Il sistema valutario della Confederazione è basato sul franco svizzero (1 franco corrisponde a 100 centesimi).

Le banconote hanno un valore di 10, 20, 50, 100, 200 o 1000 franchi. Sono poi in circolazione monete da 5, 10, 20 e 50 centesimi e da 1, 2 e 5 franchi.

Il franco svizzero è ritenuto sicuro e stabile. Non a caso viene spesso utilizzato come valuta rifugio. Sempre più spesso nella Confederazione si può pagare anche in euro, in particolare nelle zone di frontiera, nelle regioni turistiche, negli aeroporti, in molti ristoranti e nei grandi magazzini. Di regola, il resto viene dato in franchi.

swissinfo.ch