Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera e l'India intendono scambiarsi automaticamente informazioni a fini fiscali a partire dal 2019. È quanto prevede una dichiarazione congiunta firmata oggi tra i due Paesi, indica una nota del Dipartimento federale delle finanze (DFF).

Affinché tale obiettivo si realizzi, sarà necessario il suggello del Parlamento.

Stando al DFF, l"India soddisfa "gli elevati requisiti posti al rispetto del principio di specialità e garantisce la confidenzialità dei dati forniti, aspetti che costituiscono due presupposti per l"introduzione dello scambio automatico di informazioni".

SDA-ATS