Il consiglio di sorveglianza del gruppo Wolkswagen deciderà, nella riunione di lunedì prossimo, del futuro del Ceo di Audi, Rupert Stadler, attualmente in carcere: è quanto rendono noto i media tedeschi.

"Non è chiaro se si arriverà ad una decisione", riferisce la Dpa citando fonti vicine al gruppo. Wolkswagen e Audi non vogliono però rilasciare dichiarazioni ufficiali.

Il Ceo di Audi è in carcere da tre mesi in seguito alle vicende sul dieselgate, accusato di frode e di distruzione e inquinamento delle prove. Il suo contratto nel consiglio di amministrazione di Volkswagen è in scadenza a fine 2019, mentre il suo rapporto con Audi dovrebbe scadere nel 2022.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.