Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Affitti commerciali alle stelle a Zurigo e a Ginevra

La Bahnhofstrasse di Zurigo è la più cara della Svizzera

(Ex-press)

Tra le dieci vie commerciali più care al mondo figurano anche due indirizzi elvetici: la Bahnhofstrasse di Zurigo e la Rue du Rhône di Ginevra.

In cima alla classifica si trova ancora una volta la 5th Avenue di New York. Sulla nota strada della Grande Mela gli affitti dei negozi sono oltre il doppio rispetto alla Svizzera.

Zurigo e Ginevra continuano ad approfittare della crescita del mercato dei beni di lusso: nella classifica dei dieci spazi commerciali più cari al mondo si piazzano rispettivamente all'ottavo e al nono posto.

I dettaglianti che vogliono aprire un negozio sulla celebre Bahnhofstrasse di Zurigo devono pagare, mediamente, un affitto mensile di 392 euro per metro quadro, ovvero un totale di 7'530 franchi all'anno, stando alle cifre pubblicate lunedì dal consulente di gestione immobiliare Location Services.

Nella città di Calvino, uno spazio sulla centralissima rue du Rhône costa invece 381 euro al mese o 7'310 franchi all'anno (dati relativi al gennaio 2008).

I dettaglianti locali e internazionali, commenta Marc-Christian Riebe di Location Services Research, «riconoscono che i loro concorrenti stanno realizzando il volume d'affari più alto sulla Rue du Rhône e sulla Bahnhofstrasse» e quindi si stanno affrettando per ottenere degli spazi nelle due città elvetiche.

New York in testa

La strada più cara al mondo rimane la 5th Avenue di New York, con affitti che si aggirano attorno agli 849 euro per metro quadro al mese (16'304 franchi all'anno).

Seguono la Causeway Bay di Hong Kong, la Madison Avenue di New York, i Champs Elysées di Parigi, la East 57th Street sempre a New York, la New Bond Street di Londra e la via Ginza di Tokyo.

Il miglio del lusso elvetico

Molto ricercate dai rivenditori al dettaglio, sottolinea Location Services, sono pure altre città o località turistiche della Svizzera, come il «miglio del lusso» di Via Serla a St. Moritz, la Promenade di Gstaad (canton Berna) o la Via Nassa di Lugano.

Per questi indirizzi, il prezzo dell'affitto di un locale commerciale si situa tra i tre e i quattromila franchi al mese.

Lo studio del gestore immobiliare con sede a Zurigo rileva in effetti che in Svizzera si stanno sempre più espandendo ditte americane ed europee, attive soprattutto nei beni di lusso (moda, cosmetica), ma pure nell'informatica.

swissinfo e agenzie

Le 10 vie più care

New York, 5th Avenue: 16'034 franchi al metro quadro e all'anno (calcolati per un negozio di 100 m2 con una vetrina di 6 metri).

Hong Kong, Causeway Bay: 13'170.

New York, Madison Avenue: 13'037.

Parigi, Champs Elysées: 10'020.

New York, East 57th Street: 9'778.

Londra, New Bond Street: 8'845.

Tokyo, Ginza: 7'426.

Zurigo, Bahnhofstrasse: 7'530.

Ginevra, Rue du Rhône: 7'310.

Dublino, Grafton Street: 7'262.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×